COMUNE DI TOLFA

Stampa

SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive

Lo Sportello Unico per le Attività produttive (S.U.A.P.) è l’unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Nello specifico il SUAP è competente per tutte le azioni di localizzazione, realizzazione, attivazione, trasformazione, ristrutturazione, riconversione, ampliamento, trasferimento, cessazione e riattivazione di attività di produzione di beni e servizi, incluse le attività agricole, commerciali e artigianali, le attività turistiche e alberghiere, i servizi resi dalle banche, dagli intermediari finanziari e i servizi di telecomunicazioni.

Il S.U.A.P. è lo sportello dove gli imprenditori possono avviare o sviluppare un’impresa e ricevere tutti i chiarimenti sui requisiti, la modulistica e gli adempimenti necessari, nonché sullo stato di lavorazione della propria pratica, rivolgendosi ad un UNICO ufficio, che garantisce l’iter della pratica in tempi più rapidi che nella precedente prassi. Destinatari del servizio sono i titolari di imprese singole e associate di beni e servizi, ivi incluse le attività agricole, commerciali, artigianali, le attività turistiche e alberghiere.

In attuazione delle disposizioni in materia di Sportello Unico delle Attività Produttive (S.U.A.P.) previste dal D.P.R. n. 160/2010 che impongono l’utilizzo del canale telematico, dal 15.9.2012, le procedure S.U.A.P. vengono svolte unicamente in modalità telematica e di conseguenza le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni concernenti le attività produttive e i servizi (con relativi elaborati tecnici e allegati) devono essere presentate esclusivamente tramite il portale http://www.impresainungiorno.gov.it/  [1].

Si segnala che, risultando accreditate nell’ambito territoriale della Regione Lazio alcune Agenzie per le Imprese, può optarsi, in alternativa all’invio telematico diretto al SUAP, per l’invio telematico all’Agenzia presente, ed accreditata, nel territorio. Per l’individuazione delle Agenzie, il dettaglio dei procedimenti e dei settori per i quali sono state accreditate, nonché gli eventuali costi, si rimanda alla sezione “Agenzie per le imprese” del portale http://www.impresainungiorno.gov.it/  [1].

Nell’apposita sezione del sito ufficiale comunale http://www.comuneditolfa.it/  [2] può essere reperita esclusivamente la residuale modulistica non presente sul portale (http://www.impresainungiorno.gov.it/  [1]). Tale modulistica, e solo questa, dovrà essere inviata al SUAP, esclusivamente tramite p.e.c., nelle seguenti modalità:

L'acquisizione degli estremi di protocollazione della pratica sono a cura del presentatore e sono forniti dall'Ufficio Protocollo Comunale.

Sono fatte salve diverse modalità di invio solo se espressamente riportate sulla suddetta residuale modulistica.

Le istanze presentate in forma diversa da quelle ammesse, come sopra indicato, saranno dichiarate irricevibili e pertanto non produrranno nessun effetto abilitativo né di decorrenza dei termini.

 

 

Informazioni specifiche


Nel solo caso in cui il procedimento SUAP richieda l’inserimento di documentazione igienico sanitaria la planimetria allegata va redatta rispettando lo standard richiesto dall’ASL Roma 4. Gli identificativi catastali e l’indirizzo dell’attività vanno, comunque, sempre riportati.


Ulteriori Informazioni possono essere reperite sul sito ufficiale comunale http://www.comuneditolfa.it/  [2]  – area dedicata “SUAP” o richieste al responsabile SUAP, dr. Rosa Emilio, di cui si forniscono i contatti:

Indirizzo postale: Tolfa (RM) – 00059 – piazza Vittorio Veneto, 12;

Orario ricevimento del pubblico:

Contatto telefonico: tel. 0766 9390233 – fax 0766 9390243;

Indirizzo Email: emiliorosa@comuneditolfa.it  [4] (solo per comunicazioni non istituzionali. Le pratiche ivi indirizzate non produrranno effetto alcuno e saranno cestinate);

Indirizzo P.E.C.:

suap@pec.comuneditolfa.it  [5] (solo per comunicazioni non istituzionali. Le pratiche ivi indirizzate non produrranno effetto alcuno e saranno cestinate);

protocollotolfa@legalmail.it  [3] (Le pratiche ivi indirizzate produrranno effetto solo se derivanti da modulistica per la cui presentazione è espressamente prevista la modalità della posta elettronica certificata - p.e.c. L'acquisizione degli estremi di protocollazione della pratica sono a cura del presentatore e sono forniti dall'Ufficio Protocollo Comunale).

 

29.12.2016


Indirizzo della pagina:

http://comune.tolfa.rm.it/nc/suap/

Link nella pagina